Pro-Test Italia

Comunicato Stampa: L’evento “Italia Unita per la Corretta Informazione Scientifica” accende il Paese

Sabato 8 Giugno 2013 si è svolto in diverse città del paese l’evento “Italia Unita per la Corretta Informazione Scientifica”, che ha visto esponenti del mondo scientifico (docenti, ricercatori e studenti) impegnati in convegni e manifestazioni durante tutta la giornata.
L’iniziativa, organizzata e promossa dall’associazione no profit Pro-Test Italia, ha avuto come obiettivo quello di esporre ad un pubblico non accademico temi scientifici di recente attualità, illustrati direttamente da esperti dei diversi ambiti che potessero garantire un’informazione non mediata e il più possibile oggettiva.
Le città coinvolte sono state 16: Torino, Pavia, Milano, Bergamo, Trento, Padova, Udine, Trieste, Genova, Bologna, Pisa, Roma, L’Aquila, Napoli, Matera e Catania.

Oltre ai convegni aperti alla cittadinanza, in alcune città si sono svolti dei brevi flashmob (Padova, Pisa, Pavia, Torino, Roma, Udine e Trieste) volti a promuovere e a diffondere il messaggio dell’iniziativa.

Le conferenze hanno affrontato temi diversi (O.G.M., vaccini, prevedibilità dei terremoti, terapie con cellule staminali e medicine alternative) compreso quello della sperimentazione animale, argomento caldo che ha suscitato le proteste di frange di estremisti animalisti che hanno disturbato e contestato numerosi incontri della giornata.

Il bilancio complessivo dell’evento è stato molto positivo con una affluenza di pubblico ben oltre le aspettative (un totale nazionale di circa 1500 persone) che ha portato Pro-Test Italia a considerare l’idea di ripetere un evento di questo calibro.

Advertisements

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: